Amnesia dissociativa, il vuoto di memoria che fa dimenticare i bambini in auto - Remmy | Car Baby Alert
Remmy | Car Baby Alert
il primo segnala bebè che dà voce al tuo bambino in auto

Amnesia dissociativa, il vuoto di memoria che fa dimenticare i bambini in auto


Per evitare nuove tragedie il dispositivo che suona allo spegnersi del motore.
marieclaire.it | categoria: benessere / salute

 

L’amnesia dissociativa è l’incapacità di ricordare importanti informazioni personali, solitamente legate a un trauma o che generano stress nella persona, ed è quella che spesso colpisce i genitori che dimenticano i figli in auto. Come accadde ad Andrea Albanese che il 4 giugno 2013 dimenticò nell’abitacolo della propria auto il figlio Luca, di due anni, che trovò poi senza vita 9 ore dopo, e che fu poi scagionato perché completamente incapace di intendere e di volere proprio per il verificarsi di una transitoria amnesia dissociativa. La stessa che probabilmente ha colpito anche la maestra elementare di Panama City, in Florida, che qualche giorno fa ha dimenticato in auto la sua bimba di 18 mesi per otto ore. Anche in questo caso la vicenda si è conclusa in tragedia.

Sono caratteristici uno o più episodi di vuoti di memoria, che coprono da pochi minuti a poche ore o giorni. Qualcuno dimentica alcuni, ma non tutti, gli eventi di un certo periodo; altri non riescono a ricordare anni interi o tutta la propria vita, o dimenticano le cose man mano che si verificano. Di solito il periodo di tempo dimenticato ha confini netti. La maggior parte dei pazienti è consapevole di aver "perso del tempo", ma alcuni hanno un'"amnesia per l'amnesia" e si rendono conto del tempo perduto solo quando trovano le prove di avere fatto cose che non ricordano, o se vengono costretti a prenderne atto. Come, appunto, il signor Albanese che era convinto al 100% di avere portato il figlio all'asilo.

...

 

Visualizza l'articolo completo

 

Commenti

Supportiamo LVdC

Supportiamo la petizione

Top of Page

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy.